Sincronizza i tuoi contatti Sellf con qualsiasi altro servizio, con PieSync

Sappiamo bene quanto sia cruciale per te e per la tua azienda mantenere sincronizzate tutte le informazioni dei tuoi clienti tra Sellf e le altre innumerevoli applicazioni utilizzate quotidianamente nel tuo lavoro. 
In ciascuna applicazione risiede una parte di dati, ma può essere complesso e lento trasferirli da un’applicazione all’altra.

Da oggi, con PieSync, questo sarà possibile senza alcuna fatica e sopratutto in tempo reale
PieSync è un’applicazione che consente di sincronizzare i contatti tra diverse applicazioni in modo bidirezionale e in tempo reale.
Grazie ad un connettore sviluppato da PieSync stessa per Sellf, da oggi potrai attivare una sincronizzazione bidirezionale delle tue anagrafiche tra Sellf e una moltitudine di altre piattaforme.

Che cosa significa sincronizzazione bidirezionale?
Significa che PieSync sincronizza le tue basi dati (di Sellf e delle altre piattaforme) lavorando in entrambe le direzioni. Qualsiasi aggiunta o modifica effettuata in Sellf viene riportata in automatico sull'altra piattaforma scelta e viceversa. Non è più necessario trasferire dati manualmente né sviluppare integrazioni ad hoc.
Il risultato è che i dati dei tuoi clienti saranno sempre aggiornati su qualsiasi piattaforma, indipendentemente da chi abbia aggiunto o modificato i dati all'interno della tua organizzazione. 

Sono numerose le applicazioni che PieSync consente di sincronizzare con Sellf. Ta queste, solo per menzionarne alcune, sono Google Contacts, Office 365, Mailchimp, MailUp, Shopify. A questo link l'elenco completo. 

Ad esempio, potrai sincronizzare i tuoi clienti Sellf con i tuoi Contatti Google, ma anche aggiornare le liste di utenti iscritte alla tua piattaforma di marketing come Mailchimp, o sincronizzare i tuoi contatti Gmail con Sellf. 
Ogni volta che aggiungi o aggiorni un contatto in Sellf, automaticamente il contatto sarà aggiunto o aggiornato anche sull'altra piattaforma e viceversa. 

Quali sono le differenze con Zapier? 
Per chi se lo stesse chiedendo: la differenza con Zapier è che quest’ultimo consente una sincronizzazione unidirezionale, ovvero invia dati da un’applicazione a un’altra, ma non viceversa. Una soluzione eccellente per tanti tipi di esigenze, ma non per tutte. 

Nel seguente video (in inglese) realizzato da PieSync potrai vedere come in pochi semplici passaggi è possibile sincronizzare Sellf con Shopify e Mailchimp. 




Segui questi passaggi per creare la tua prima connessione con PieSync:

1. Crea un nuovo account PieSync(PieSync offre una prova gratuita di 14 giorni)

GUIDA INTRODUTTIVA DI PIESYNC: Come impostare una nuova connessione?

TUTTE LE FUNZIONI: Tutte le funzionalità di PieSync in dettaglio. (Le guide sono esclusivamente in inglese).

2. Accedi al tuo account di PieSync.  
3. Crea una nuova connessione: seleziona la prima app, Sellf in questo caso, quindi un'altra piattaforma con cui avviare la sincronizzazione. Con i passaggi seguenti vedremo come creare una sincronizzazione bidirezionale tra Sellf e i Contatti Google
4.  Autorizza entrambe le app: dai a PieSync il permesso di accedere alle informazioni di contatto di entrambe le applicazioni, cliccando su "Authorize", prima per Sellf e poi per Google Contacts. 

Autorizzazione di Sellf 
Per autorizzare Sellf, segui le indicazioni specificate nell'immagine seguente. PieSync richiede il tuo Sellf API Key per avere l'accesso;  troverai il tuo Sellf API Key andando sulla piattaforma web di Sellf -> Impostazioni --> API. Clicca su "Genera" e quindi su "Copia" per copiare il codice generato. 




Successivamente PieSync richierà un'autorizzazione per ogni utente presente nel tuo team di Sellf. Questo significa che dovrai creare una connessione per ogni utente nel tuo team, se vorrai mantenere sincronizzati anche i contatti di cui lui è proprietario. 


Se hai già autorizzato un Sellf account in the passato con qualsiasi altra connessione creata in PieSync, non sarà necessario autorizzare Sellf nuovamente e potrai saltare questo passaggio, andando direttamente a scegliere l'account dell'utente che vuoi sincronizzare. 


5. Collega il tuo account di Contatti di Google e accetta i permessi. 

6. Ora in PieSync vedrai la schermata seguente che mostra come avverà la sincronizzazione tra le due app scelte.  
Essendo una sincrnizzazione bidirezionale ci sono due regole
La prima è IF (se) un contatto esiste in "Google Contats" THEN (allora) sicronizza il contatto tra Google Contacts e Sellf. 
La seconda è IF (se) un contatto esiste in "Sellf" THEN (allora) sicronizza il contatto tra Google Contacts e Sellf. 



 
A queste regole si possono aggiungere dei filtri sulla prima condizione (IF) e delle azioni sulla regola di sincronizzazione.
Si possono anche aggiungere più regole/condizioni. 

[IF] FIltri Supportati sulla condizione IF di Sellf 
  • HAS TAG ( il contatto ha un tag) 
  • OWNDED BY ( appartiene al proprietario...)
  • STATUS (stato) 
  • FIELD VALUES ( si possono impostare dei filtri sulla base dei valori presenti nei campi del contatto di Sellf, inclusi i campi personalizzati )
  • ALREADY EXISTING IN APP YOU SYNC WITH (esiste già nell'app con cui ci si sta sincronizzando) 


[THEN] Azioni supportate 
  • ADD OR REMOVE TAG (aggiungi o rimuovi un tag) 
  • SET OWNER (imposta un proprietario) 
  • UPDATE STATUS (aggiorna lo stato del cliente) 
  • UPDATING FIELD VALUES ( aggiorna il valore in un determinato campo del contatto, inclusi i campi personalizzati) 

7. Specifica inoltre le seguenti condizioni per la tua sincronizzazione: 

Avoid Duplicates (evita i duplicati): Sincronizza solo i contatti che hanno un indirizzo email.  

Questa è una condizione da spuntare se si vuole evitare la creazione di duplicati, in quanto PieSync utilzzerà l'indirizzo email come campo univoco per identificare che i contatti coincidano e mantenerli sincronizzati. 

Sync Deletions (sincronizza le cancellazioni) : In connessioni tra Google Contacts e Sellf, puoi sincronizzare le cancellazioni in modo unidirezionale.  Questo significa che un contatto cancellato in Google non sarà cancellato in Sellf, ma sarà presente con un tag 'PieSync Trash' aggiunto da PieSync. Questo ti permetterà di filtrare i contatti di Sellf con questo tag e decidere se cancellarli defintivamente anche in Sellf. 

                         

Sincronizza le disicrizioni: in connessioni tra Sellf e altre piattaforme di marketing supportate da PieSync come MailChimp ad esempio, sarai in grado di sincronizzare gli utenti disiscritti in modo unidirezionale. Questo significa che se un cliente appare come disiscritto nel tuo strumento di marketing, PieSync aggiungerà il tag 'PieSync Unsubscribes'  al tuo contatto in Sellf. Questo ti permetterà di filtrare i contatti di Sellf con questo tag e decidere se cancellarli in Sellf.

Opzioni aggiuntive: Specifica l'applicazione principale che "vince" nel caso in cui ci siano conflitti di connessione tra le due app. 



9. Controlla la mappatura/associazione dei campi tra Sellf e Google Contacts  (FIELD MAPPING)
A seconda dell'app che stai sincronizzando con Sellf, troverai dei campi del contatto Sellf standard associati in modo predefinito con i campi dell'altra app. 
In questo caso, avendo collegato Sellf con Google Contacts, l'associazione predefinita apparirà in questo modo: 



PieSync sincronizza i nomi dei campi in modo predefinito così come sono forniti dalle app. A volte hanno una struttura diversa nelle app che colleghi. Per esempio. il nome e il cognome sono separati nell'app A e uniti in un singolo campo nell'app B. In background, PieSync unisce il nome e il cognome insieme dall'app A all'app B e li separa nuovamente dall'app B a A. L'algoritmo di PieSync è intelligente per capire quale parte aggiornare nell'app B.

Associazione dei campi personalizzati
PieSync supporta anche i campi personalizzati di Sellf. Questo significa che potrai associare anche i campi personalizzati che non sono inclusi nell'associazione predefinita dei campi vista precedentemente. Ricorda che l'associazione tra due campi delle due app esisterà solo se i due campi contengono informazioni compatibili tra di loro e che queste condizioni particolari di compatibilità determineranno la direzione di sincronizzazione. Ulteriori informazioni su come associare campi personalizzati sono disponibili in questa guida di Pieync (in inglese).

10. A questo punto clicca su "START SYNCING NOW!" per avviare la sincronizzazione. 

11. Ora vedrai una dashboard con tutte le informazioni relative alla connessione appena creata. 
Il tempo della prima sincronizzazione dipende dal numero di contatti presenti nei tuoi account, ma nel giro di 15 minuti dovrebbe essere compleata 
Ogni 5 minuti PieSync controlla eventuali cambiamenti tra le due app sincronizzate e le mantiene sincronizzate. Ogni nuovo contatto o aggiornamento di contatto sarà sincronizzato secondo le regole da te impostate nella connessione.
Clicca su "Configuration" da questa pagina se vuoi modificare tali impostazioni. 





Feedback and Knowledge Base